Blogging from home

Articoli recenti

Da Rai Storia al premio Oscar 1917, per non dimenticare la Grande Guerra

“Giù nella Gehenna o su al trono nel cielo, più rapido viaggia chi viaggia da solo” Rudyard Kipling A pochi giorni dal 4 novembre, ho fatto un bagno di memoria che mi ha portata indietro di anni a…

Keep reading

La giovane America

‘Per la stessa ragione del viaggio. viaggiare’ Fabrizio De Andrè Se quello che mancava era un viaggio per portarmi a scrivere dopo 6 mesi di silenzio, ebbene ri-eccomi al computer su una poltrona bianca, un macbook air sulle…

Keep reading
la luce che unisce

La luce che unisce

Imbolc e Candelora, tra i Celti e Cristiani. Da antiche tradizioni a quelle nuove. La nostra cultura, un’amalgama di riti pagani e riti cristiani. Sui passi delle leggende nordiche, viaggiamo tra le tradizioni e i sapori degli antichi…

Keep reading

Ottobre si tinge di rosa

Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione, il mese in cui si ricorda l’importanza di effettuare screening periodici. Tanti personaggi famosi e comuni che appuntano un fiocco rosa al petto a sostegno di chi ogni giorno combatte contro…

Keep reading

Una vita da cani

Un anno, un anno e poco più di trasformazioni. L’anno 2020 ci ha visti modificare le nostre abitudini. Ci siamo chiusi in casa riscoprendo aspetti “superficiali” delle nostre quotidianità. Abbiamo colmato lunghe giornate con attività dimenticate o rilegate…

Keep reading

“La Gabriella in bicicletta”.

Di pedalate le giovani partigiane note come staffette ne hanno fatte, a loro il compito di garantire e mantenere i contatti tra le brigate e tra i familiari dei partigiani. Donne in prima linea, furono le protagoniste della Resistenza, furono anche vittime di traditori e per questo imprigionate, torturare e fucilate. A loro sono state intitolate scuole, piazze, giardini, forse non proprio come avrebbero meritato, ma d’altronde il maschilismo post guerra (aggiungerei tutt’ora) non poteva lasciare alle donne più merito degli uomini.

Keep reading

La Pasqua è una festa per i laici e per i credenti

Quando ho iniziato questo percorso di condivisione di pensieri attraverso le mie passioni per le arti tutte e la ricerca di come il cibo diventava motivo secondo il quale avrei potuto appassionare più gente possibile “prendendola per la gola”, ho scoperto che le mie ricerche mi portavano alla conferma di quanto io stessa (probabilmente da sempre) avevo imparato sull’essere umano

Keep reading

Il più amichevole giorno dell’anno, dall’Irlanda al resto del mondo

Ci sono festività che si legano a dei luoghi pur non appartenendo alla tradizione di quel posto e poi ritornano nella propria terra per essere consacrate a tutti gli effetti. È quanto successo alla Festa di San Patrizio, festa degli irlandesi, nata in America nella seconda metà del Settecento ma sono agli inizi del Novecento diventa ufficiale in terra d’Irlanda. Attraverso questa festività, quest’oggi il post approda nell’isola a nord dell’Europa nota come il Paese verde, colore che caratterizza la festività che cade il 17 marzo, giorno in cui questa scelta cromatica influenza l’abbigliamento, gli addobbi, i cibi e le bevande.

Keep reading

“Gli uomini sono o fratelli per religione o uguali per creazione.”

Seduta su di una panchina tempo fa, osservavo l’ombra dell’albero che mi riparava dal sole, il quale riusciva con i suoi raggi a farsi strada tra le foglie. Volgendo lo sguardo all’insù, mi accorsi di come quelle foglie assumessero posizioni differenti, di quanto proprio quella loro varietà avesse un comune denominatore. Allo stesso modo ho pensato agli uomini, alla loro diversità e, al tempo stesso, all’albero che teneva unite le foglie: gli uomini sono singoli individui connessi tra di loro a quell’albero che affonda le proprie radici nella stessa terra.

Keep reading

L’uvetta è l’ingrediente più raro, proprio come la donna che abbiamo accanto

Se parli di uvetta pensi a quell’ingrediente magari non comune e, se utilizzato, viene ben calibrato nella dose e nella scelta degli abbinamenti. Se parli di uvetta io penso all’essere indipendente e quasi raro, che fai fatica alle volte a trovare in una scodella di cereali. Proprio questo processo di difficile omologazione e di impopolarità dell’ingrediente di cui stiamo parlando, ispirò Tori Amos la canzone Cornflake girl

Keep reading

Pop music e Thai food

Secondo uno studio inglese dell’università di Oxford mangiando Thailandese esaltiamo e/o modifichiamo il gusto di alcuni ingredienti ascoltando musica Pop.
La musica pop è stata abbinata a cucine come quella cinese e thailandese. Dunque quest’oggi voliamo in Thailandia

Keep reading

A colazione con sua divinità Idun

Idun. Divinità nordica, dea della giovinezza che aveva come compito per l’appunto quello di impedire l’invecchiamento degli dei. La leggenda vuole Iduncome sposa di Bragi, il dio della poesia e consigliere di Odino, una coltivatrice di frutti miracolosi. Non lodare il…

Keep reading

Dal Paese del Sol Levante

Dall’ispettore Zenigata a Lamù, da Naruto a Kung Fu Panda, sono alcuni dei personaggi che hanno ispirato la mia passione per i manga giapponesi che negli anni, qualcuno lo ricorderà, mi ha portata anche ad avere i capelli…

Keep reading

Blogging from home

Dalle metropoli alla calma realtà di un piccolo borgo. Ecco come dai fornelli di casa mia vi inoltrerò tra le righe di questo blog alla scoperta dei sapori delle terre vicine e lontane, viaggiando per brevi o lunghi…

Keep reading

Join me.

Resta aggiornato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: